BOOKSHOP


Tre racconti sull'amore e le sue stravaganze.

In un mondo dominato dalle donne, in cui i maschi sono ormai pochi e relegati ai margini della società, la dottoressa F. cerca di progettare e realizzare un valido sostituto dell'uomo, il compagno ideale: ma l'impresa si rivela più difficile del previsto.

La crisi costringe una coppia ad andare, per soldi, molto oltre le proprie consolidate abitudini amorose. 

Una donna scopre, in modo imprevisto e imprevedibile, le seduzioni della castità.

 

 

 

 

 

0,99 euro ebook


 

 

 

Le due raccolte "Le cose come stanno" e "Nell'altra stanza (tre racconti sull'altrove)" insieme in edizione cartacea.

 

 

 

10 euro libro cartaceo


 

 

 

 

A volte non siamo dove sembriamo essere. A volte non siamo qui, non siamo noi. Siamo in un'altra stanza, un'altra vita, un altro tempo.

 

 

 

0,99 euro ebook


Annamaria è una ragazza che ha subito un trauma quand'era bambina, di cui non ricorda nulla. Ma la memoria è uno strumento indecifrabile e pian piano quei ricordi riemergono attraverso i suoi quadri, mettendo in moto un meccanismo che porterà a galla inconfessati segreti di cui la sua famiglia è silenziosa custode. Una bambina morta e una mente malata sono gli altri componenti di questa storia, un coro di voci che condurranno il lettore fino alla drammatica verità.

 

0,99 euro ebook


"Con I poeti non servono a niente l’autrice usa la lucidità, a tratti ironica, per complicare le certezze, raschiare le convinzioni che accuratamente tutti fabbrichiamo; smantellare i principi che le liriche potrebbero concederci. Come in un gioco di contrasti, sostituisce l’apparente disfatta dei poeti con l’ostinazione della bellezza scritta. Facendo divenire la raccolta poetica l’ossimoro di un destino di sconfitte abusate che non cederà a se stesso."

(dalla prefazione di Katia Colica)

 

 

1,99 euro ebook/9,00 euro libro cartaceo


Tra horror e noir, in queste piccole storie oscure (alcune del tutto inedite, altre reduci da premi letterari e contest sul web) conoscerete vittime decisamente pericolose, morti che parlano, mostri apparentemente innocui e feroci assassini che ci somigliano forse troppo.

 

 

 

 

 

2,99 euro ebook/11,00 euro libro cartaceo


 

Cosa hanno in comune una falsa geisha sul Duomo di Milano e un figlio adottivo in crisi? Cosa lega un’adolescente obesa a una gemella stanca di essere eternamente in coppia? Tutti noi sopportiamo o ci costruiamo dei limiti per esistere, dei confini che ci definiscono e ci contengono, ma che possono andarci stretti, come l’abbraccio di una madre ansiosa: confini mentali, etici, culturali, fisici. Confini che hanno a che fare con le nostre origini o col nostro futuro, con la nostra identità e i nostri sogni. A volte i protagonisti di queste storie vanno oltre, per scelta o per caso, per amore o per rabbia. Quel passo li perde o li salva. Li porta in un altrove da cui, se mai torneranno, torneranno trasformati per sempre. Altri personaggi, invece, il coraggio di superare i loro limiti, di fare quel passo non ce l’hanno e restano così, in bilico, immobili eppure già cambiati irreparabilmente da quello che, per un attimo, hanno solo intravisto di là.

 

2,99 euro ebook/ 10 euro libro cartaceo


Nove racconti brevi, drammatici o tragicomici, il cui tema di fondo è la perdita delle illusioni, la caduta delle costruzioni fantastiche e arbitrarie che utilizziamo per abbellire, semplificare o comprendere la nostra vita; l'incontro con la realtà delle cose che quasi sempre fuggiamo, per paura, per immaturità o scarsa consapevolezza. A volte questi personaggi devono accettare una tragedia, altre volte invece dietro il velo che cade trovano solo l’altra faccia, non necessariamente più brutta, di ciò che credevano di conoscere e che, invece, non conoscevano affatto.

 

3,99 euro ebook


Queste poesie, scritte dal 1990 in poi, sono dedicate a quelli che vivono a Milano o in qualsiasi altra grande città senza riuscire a mettervi radici, a quelli che vorrebbero amore e restano soli, ai tanti che cercano il senso dietro la comune fatica di vivere, a quelli che sognano di andare via e invece devono restare, e ai pochi che, per qualche raro momento fuggevole, riescono a trovare ciò che cercano, forse in sogno, forse per un'allucinazione, forse per un miracolo del tutto inatteso, e immeritato.

 

 

 

7,00 euro libro cartaceo


Sedici storie sospese fra il terrore e il mistero, che ci parlano dei mali dell’anima, di follie celate e spietate vendette, d’amore e odio condensati nelle forme immobili di un cadavere, di torbide storie e criminali dalle molte facce, di assassini a volte improbabili e a volte spietati, di esperimenti al limite dell’incubo. Esperimenti, come quelli avvenuti nel Lab. Il Laboratorio, appunto, da cui hanno avuto origine i racconti che leggerete. Tutto questo vi aspetta tra le pagine del libro."Un'antologia unica nel suo genere, un progetto letterario in grado di inaugurare una nuova stagione di incubi per i lettori che avranno il coraggio di leggere queste perle nere di orrore e seduzione. Questi racconti, che all'epoca di Edgar Allan Poe sarebbero stati definiti "del fantastico e del grottesco" sono in grado di spostare un po' più avanti l'asticella della qualità della narrativa di genere italiana"(Barbara Baraldi)

 

1,49 ebook/ 13,00 libro cartaceo